Bollette da pagare e niente soldi? Sei condannato a ingrassare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2014 15:22 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2014 15:22
Bollette da pagare e niente soldi? Sei condannato a ingrassare

Bollette da pagare e niente soldi? Sei condannato a ingrassare

ROMA – Hai un sacco di bollette arretrate e non sai come pagarle? Sei anche condannato a ingrassare. Il peso dei conti da pagare, quando le disponibilità sono scarse, sposta anche l’ago della bilancia: infatti avere difficoltà a pagare le bollette sembra contribuisca all’aumento di peso, almeno per le donne. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Economics & Human Biology e coordinato da Julie Smith del dipartimento di economia del Lafayette College presso Easton (Usa).

”Esiste una correlazione molto forte – scrivono gli autori del lavoro – tra debito delle famiglie e loro stato di salute, ma vi sono poche prove del fatto che difficoltà finanziarie effettivamente provochino obesità”.

In questo lavoro i ricercatori statunitensi hanno utilizzato i dati di un grosso studio (National Longitudinal Survey of Adolescent Health) per verificare se le difficoltà finanziarie incidono sul peso corporeo. Gli esperti hanno diviso il proprio campione per genere (maschi e femmine) ed esplorato due diversi tipi di difficoltà finanziarie: avere un debito sulla carta di credito e la difficoltà a pagare le bollette.

”I nostri risultati – scrivono gli esperti – suggeriscono che non esiste una relazione causale tra il debito sulla carta di credito e il sovrappeso o l’obesità sia per gli uomini sia per donne. Tuttavia, troviamo la prova suggestiva che avere problemi a pagare le bollette può essere una causa di obesità per le donne”.