Boom di russi in Romagna: Rimini la meta preferita

Pubblicato il 4 Maggio 2012 17:10 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2012 17:29

BOLOGNA – L'Emilia-Romagna, e Rimini in particolare, sempre piu' nel cuore dei russi. Da maggio a settembre dello scorso anno, gli arrivi da Mosca e dintorni in quella che un sondaggio su Zvezda Travel.eu – il piu' importante portale russo di informazioni su viaggi – incorona come la localita' preferita nel Mediterraneo centrale sono infatti aumentati del 34,48%, mentre le presenze sono cresciute del 28,22%.

I dati sono resi noti da Apt Servizi, che con la Provincia di Rimini organizza da domani al 26 maggio cinque educational per 208 operatori turistici russi.

Nel 2011, del resto, sono state ben 12 le citta' russe collegate con l'aeroporto di Rimini, che ha aumentato la quota passeggeri da e per la Russia del 54,72%, passando dai 264 mila del 2010 ai 408 mila dell'anno scorso. La crescita e' confermata anche dai dati dei primi mesi del 2012: da gennaio a marzo, infatti, i passeggeri da e per la Russia sono cresciuti del 31,4%.

Anche per questo motivo i principali tour operator russi manterranno anche nel 2012 pacchetti turistici e voli sulla Romagna.