Caponata, involtini di melanzane, cassata…ecco il menù per la visita del Papa a Palermo

Pubblicato il 30 Settembre 2010 17:16 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2010 17:33

Un menù all’insegna della tradizione, dei prodotti e delle pietanze tipiche siciliane sarà servito a Papa Benedetto XVI: il 3 ottobre il Pontefice pranzerà al Palazzo arcivescovile di Palermo con i vescovi siciliani.

Si inizierà con antipasti a base di caponata, crocchettine al latte e verdure in pastella. Si continuerà con involtini di melanzane ripiene di pasta e risotto ai frutti di mare. Come secondo sarà servito filetto in crosta. Il pranzo si concluderà con i dolci tipici dell’Isola: gelato al pistacchio e mandarino, cassata siciliana e paste di mandorle e pistacchi, realizzati con formelle che riproducono la forma della Reinacria, accompagnati dal passito di Pantelleria.

Una curiosità: il Papa non berrà vino ma solo spremuta d’arancia.