Cronaca Italia

Cervia: “manoscritto” ritrovato in un cellulare

da: La Repubblica

Il quotidiano “La Repubblica” ha trovato sulla spiaggia un cellulare e dentro alcuni sms scambiati tra la proprietaria e un ragazzo. Da questo indaga sulla nuova scrittura dei messaggi e invita i lettori a spiegare il significato di questi “geroglifici”.
Ecco l’inizio del pezzo:
“frs è sl xk il ft k lui mha dt k nn tiene + amme mha sorpreso.. k fc? Rx tadb <3". No, non è la dimostrazione dell'ultimo teorema di Fermat. E nemmeno la formula segreta della Coca Cola. E' un sms che una ventenne ha spedito a un coetaneo, poco prima di smarrire il telefonino su una spiaggia di Cervia. Quando lo ritroviamo, per caso, non funziona più, la scheda è stata disattivata e la sabbia ha rovinato la tastiera. Si riescono però a leggere gli ultimi messaggi inviati e ricevuti tra la proprietaria, Paola, e un ragazzo. I due hanno una relazione e frequentano, si deduce dagli sms, l'università.

Leggi l’articolo originale

To Top