Coravin nomina Richard Yeomans Vicepresidente e Direttore generale di Coravin Europe BV

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Gennaio 2021 16:27 | Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio 2021 16:27
Coravin Richard Yeomans

Coravin nomina Richard Yeomans Vicepresidente e Direttore generale di Coravin Europe BV

Coravin Inc., la principale azienda mondiale di tecnologia del vino, ha annunciato oggi la nomina di Richard Yeomans come suo vicepresidente e direttore generale di Coravin Europe BV.

Nel suo ruolo, Yeomans riporterà al CEO di Coravin Christopher Ladd e gestirà un team responsabile dell’esecuzione di un piano aziendale pluriennale aggressivo per far crescere la sua area. Guiderà un team di oltre 20 colleghi per coordinare tutti gli aspetti dell’attività europea di Coravin.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Richard nel nostro team europeo in crescita”, ha affermato Christopher Ladd, amministratore delegato di Coravin. “Con la sua leadership strategica porterà Coravin ad un livello superiore. Il suo contributo contribuirà a affermare Coravin come leader globale nella tecnologia del vino “.

Chi è Richard Yeomans, nuovo vicepresidente e direttore generale di Coravin Europe BV.

Dopo aver trascorso più di 16 anni con il leggendario gruppo Moët Hennessy in una varietà di ruoli, Yeomans porta un’ampia esperienza globale in vini e liquori di alta qualità, attraverso più canali tra cui on premise, off premise e e-retail. Condivide anche la sua esperienza nella costruzione di marchi di lusso, avendo guidato varie attività internazionali con l’azienda di vini e liquori più prestigiosa del mondo.

“Coravin è un’azienda che ammiro da molti anni”, ha detto Yeomans. “Sono lieto di entrare a far parte del team in un momento così cruciale nell’industria del vino e di svolgere un ruolo nella loro prossima fase di crescita nel mercato europeo. La tecnologia altamente innovativa e trasformativa che hanno sviluppato ha il potere di rivoluzionare il modo in cui il mondo beve vino, il che è davvero entusiasmante “.

Coravin ha aperto la sua sede europea ad Amsterdam nel settembre 2014 i suoi prodotti sono venduti da rivenditori di vino e non, di alta qualità in oltre 50 mercati, tra cui Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, Germania e Svizzera.