Debiti, figli, divorzio: 7 questioni da affrontare col partner prima del matrimonio

di Lara Volpi
Pubblicato il 3 gennaio 2018 8:00 | Ultimo aggiornamento: 3 gennaio 2018 1:58
figli-divorzio-matrimonio

Debiti, figli, divorzio: 7 questioni da affrontare col partner prima del matrimonio

MILANO – Hai dei debiti? Vuoi dei figli? Sicuramente non sono domande da primo appuntamento, ma senza dubbio sono domande che è bene fare presto se si intende costruire una relazione seria con qualcuno.

Debiti e figli sono solo due degli argomenti fondamentali da affrontare prima di imbarcarsi in una storia seria. L’elenco arriva da Business Insider, che ha raccolto alcune questioni molto dibattute sul web. 

Vuoi dei figli?
Sicuramente è una domanda fondamentale, forse La Domanda. Inutile aspettare mesi prima di affrontare il discorso: se un partner non vuole figli e l’altro sì, la cosa può diventare un vero problema capace di portare alla rottura. E come è noto, più tardi si rompe e più si rischia di soffrire. Quindi, meglio domandare subito al nostro compagno/compagna se vuole avere dei figli, e anche come intende vivere la relazione una volta che la famiglia si sia allargata. Il pericolo è di trasformarsi in genitori al 100% ed annullarsi come partner. E anche questo può essere motivo di rottura.

Come si divideranno i compiti in casa quando vivremo insieme?
Un’altra questione molto concreta ma anche molto importante. Secondo un sondaggio del Pew Research del 2007, condividere i lavori di casa è il terzo fattore più importante per un matrimonio riuscito dopo la fedeltà e una buona intesa sessuale. Ritrovarsi a dover fare le casalinghe quando non lo si è mai state (né lo si vuole essere) può provocare crisi profonde. Per questo è importante che i coniugi abbiano chiari i rispettivi compiti.

In che modo il matrimonio cambierà il nostro rapporto?
Anche questa domanda riguarda un aspetto spesso trascurato ma fondamentale. E’ normale che il matrimonio e la routine modifichino il modo di vivere una relazione. Per questo è bene chiarire subito come si intende la vita di coppia, sapendo che molti aspetti del proprio carattere con il tempo e la familiarità tendono a modificarsi.

Di quanto tempo per te hai bisogno?
Ci sono coppie che riescono a vivere in simbiosi e altre in cui ognuno ha bisogno dei propri spazi. E’ consigliabile, però, che le proprie aspettative e i propri desideri siano chiari da subito, onde evitare di ritrovarsi delusi una volta sposati. E’ normale non condividere tutte le passioni e gli hobby, che si possono coltivare anche con amici. Ma questo non toglie nulla ad una relazione solida.

Hai dei debiti? E se sì quanti?
Può sembrare una domanda venale, ma provate a pensare di scoprire che l’uomo (o la donna) che avete sposato vi ha nascosto decine di euro di debiti. Nascondere cose importanti è come mentire. Molto meglio chiarire tutto prima che sia tardi.

Cosa consideri tradimento?
Nei tempi di Tinder, Facebook e chat varie il tradimento può assumere forme un tempo impensabili. Non solo: per qualcuno anche solo pensare molto ad un’altra persona può significare tradire. O avere rapporti molto stretti con un ex. Non tutti hanno gli stessi parametri, ma questo non vuol dire che non vadano rispettati.

Cosa pensi del divorzio?
Anche se l’ipotesi divorzio quando ancora ci si deve sposare pare lontanissima è bene affrontarla per tempo. Soprattutto, è bene chiarire quali sono i punti di non ritorno, passati i quali non si può più ricostruire il rapporto. Uomo avvisato…

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other