Società

Diego Della Valle ancora contro John Elkann. Cesare Lanza: “Ha ragione”

Diego Della Valle ancora contro John Elkann. Cesare Lanza: "Ha ragione"

John Elkann e Diego della Valle (a ds). La polemica continua

Così parlò Diego Della Valle:

“Non state a casa a poltrire, altrimenti c’è qualche scemo che poi vi sgrida”. (Diego Della Valle, al Premio Leonardo al Quirinale, rivolto ai figli).

Attualizzando…Nuova frecciata a John Elkann.

È l’ultima battuta di Diego Della Valle, l’allusione ancora una volta è a John Elkann.

Della Valle senior è un pitt bull umano, impossibile che si stacchi di sua volontà se ha deciso di mordere. Difficile dargli torto. Sarà un caso, non faccio test, ma non conosco bamboccioni felici di poltrire a casa.

Conosco molti giovani inquieti, tormentati, che soffrono perché non trovano opportunità per conquistare un posto di lavoro. Se Elkann e Marchionne ne hanno bisogno posso mandar loro un lungo elenco di giovani – meritevoli – che non hanno nessuna voglia di poltrire, e comunque non lo fanno, e che hanno tutti i titoli per aspirare a un dignitoso lavoro.

Non mancano i giovani volenterosi, presidente Elkann, mancano i posti di lavoro. Per colpa di chi? La più ex grande azienda italiana, che molla il nostro Paese per svignarsela all’estero, non ha posti di lavoro per i nostri infelici ragazzi? Non ha niente da rimproverarsi?

To Top