Le donne a caccia di abiti sexy, tutta colpa dell’ovulazione

Pubblicato il 5 agosto 2010 20:00 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2010 10:28

Un’improvvisa voglia di indumenti sexy e scatta lo shopping sfrenato fra intimo nero, scarpe con tacco a spillo e vestitini scollati. Una sensazione che le donne provano spesso, ma che la scienza è riuscita finalmente a contestualizzare: si avverte un desiderio irrefrenabile di acquistare abiti audaci soprattutto quando si è nel periodo dell’ovulazione.

Una tendenza assolutamente inconscia e basata sulla voglia di vincere la competizione con le altre donne, più che di sedurre un uomo. Lo dimostra uno studio che appare sulla rivista ‘Journal of Consumer Research’. Gli studiosi della Carlson School of Management dell’University of Minnesota (Usa), guidati da Kristina Durante, hanno dimostrato il fenomeno arruolando un gruppo di donne che, al momento dell’esperimento, si trovavano nella fase del ciclo che corrisponde all’ovulazione.

A una parte delle volontarie è stata mostrata l’immagine di una coetanea di bell’aspetto e successivamente è stato chiesto loro di scegliere capi d’abbigliamento e accessori di vario genere. La maggior parte delle donne ha effettivamente selezionato abiti e scarpe più sexy rispetto alle volontarie cui era stata mostrata la foto di una donna dall’aspetto fisico meno attraente. Un comportamento che, assicurano i ricercatori, non avviene quando le donne non si trovano nel periodo ovulatorio.

Lo studio ha evidenziato inoltre che questo effetto è più evidente quando le donne si devono confrontare con coetanee della stessa città: nelle foto veniva anche indicato il luogo di residenza della rivale da ‘battere’ e le partecipanti hanno mostrato meno interesse nei confronti di quelle che risultavano abitare a chilometri di distanza da loro. Secondo Durante, i dati di questa ricerca potranno essere particolarmente utili ai commercianti, che devono tenere presente che “per cinque o sei giorni al mese ognuna – afferma – miliardi di consumatrici sono alla ricerca di indumenti, accessori e anche cosmetici e prodotti per il fitness in grado di renderle più belle”.