Società

Francia. Asterix, l’eroe gallico per eccellenza dei fumetti farà la pubblicità per McDonald’s

Sarà forse uno scandalo per i puristi culturali francesi, ma la catena americana di fast-food McDonald’s ha ”assunto” Asterix” – l’eroe gallico dei fumetti per eccellenza – per una massiccia campagna pubblicitaria nazionale.

Il messaggio sarà che Asterix ha abbandonato il suo tradizionale cinghiale allo spiedo in favore del panino con la polpetta e tutti gli annessi e connessi.

La campagna pubblicitaria durerà 5 settimane e coinvolgerà i 900 McDonald’s esistenti in Francia, con spot radiofonici e televisivi.

In un Paese dove l’ostilità contro le abitudini alimentari americane è molto diffusa, ”l’operazione servirà ad integrare McDonald’s nella cultura francese”, dichiara sicuro Gregoire Champetier, direttore del marketing Gregoire Champetier.

L’offensiva di McDonald’s in Francia coincide con l’uscita del film Asterix, Missione Cleopatra, in cui Gerard Depardieu fa la parte di Obelix, l’inseparabile amico di Asterix.

Uno degli spot televisivi della campagna televisiva mostra due cinghiali – che nei fumetti normalmente vengono arrostiti allo spiedo – che escono conl’aria soddisfata da un McDonald’s situato in una foresta col tetto di paglia.

Quando McDonald’s arrivò in Europa le proteste fioccarono, anche in Italia, ma è in Francia che furono più violente, come nell’agosto del 1999 quando una filiale nella città meridionale di Millau fu attaccata e distrutta.

To Top