Gb, Natale. Lussi, formaggio laminato d’oro a 1.000 dollari al chilo

di Licinio Germini
Pubblicato il 18 Novembre 2011 15:04 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2011 15:04

Una preziosa fetta dello Stilton Gold

LONDRA, GRAN NBRETAGNA – Natale non è vicinissimo, ma neanche molto lontano. In quel giorno di grande festa per l’Occidente molti pensano, per esempio in Gran Bretagna a quando si riuniranno davanti ad un caminetto, con parenti e tutto, per godere della reciproca compagnia spilluzzicando, prima di cena, su un tavolo con la migliore tovaglia di casa, mandorle salate, cracker al salmone e annaffiando il tutto con porto o sherry. Per alcuni questa è una raffigurazione del Natale che dura da decenni, se non secoli.

Per altri, questo tipo di riunione casalinga con cibi non propriamente raffinati, non va bene. Sono i ricconi che per divertirsi veramente vogliono spendere più di quanto una famiglia normale spende per l’intero Natale, inclusi albero e regali sottostanti. Questa gente imbottita di soldi nonostante la crisi economica che tormenta il mondo (ma come diavolo fanno?), per esempio non si accontenta del porto comprato all’Off Licence all’angolo per una ventina di dollari. Se abitano a New York vanno a cercare il meglio e lo trovano alla vineria Sherry-Lehman, dove se volete il porto migliore del mondo lo dovete pagare 2.150 dollari a bottiglia.

Ma il porto di Sherry-Lehman non è abbastanza per godere pienamente della propria ricchezza a Natale. E per quando i miliardari vogliono sentirsi davvero tali c’è sempre qualcuno che corre in loro aiuto. E quest’anno a rallegrare degnamente le festività dei ricconi ci ha pensato una di quelle istituzioni che difficilmente si trovano fuori dalla Gran Bretagna, dove la tradizione è tutto. Si tratta della Long Clawson Creamery, nel Leicestershire, che vende formaggi da più di un secolo. La ditta ha pensato di produrre un nuovo tipo di Stilton (vagamente paragonabile al nostro gorgonzola o al roquefort francese), denominato Stilton Gold.

E con buona ragione. Tenendo fede al suo nome lo Stilton Gold è copiosamente ricoperto di lamine di oro puro. Prodotto in quantità limitate proprio per le festività natalizie, non costa poco. Ma per chi vale milioni o miliardi è cosa da pochi spiccioli: una fetta da 100 grammi costa 100 dollari. Il che vuole dire che un chilo di questa preziosità costa all’incirca mille dollari. Secono l’Independent la cremeria ha già ricevuto numerose ordinazioni per il suo Stilton Gold, si sono prenotati, tra gli altri, uno sceicco del petrolio ed una pop star.

Ora, se per Natale non potete permettervi questa delicatezza dal sapore inevitabilmente metallico (le lamine d’oro che lo ricoprono) e far finta di essere un riccone, non è difficile. Basta andare alla drogheria all’angolo, comprare dello stilton a 40 dollari al chilo, ordinare ad Amazon foglie d’oro commestibili per 40 dollari, e quindi versarle sul vostro stilton. Avrete risparmiato una montagna di soldi e passerete il Natale sentendovi ricchi, per un giorno, anche voi.