Società

Gioco della bottiglia o Cerchio di Satana tra ragazzini: la rivisitazione a luci rosse

cerchio-satana-ragazzi

Il post di denuncia su Facebook

ROMA – Tra gli adolescenti si sta facendo largo un nuovo tormentone a sfondo sessuale: il famoso gioco della bottiglia rivisitato e intitolato, secondo qualcuno, “Il cerchio di Satana”. A denunciare questa nuova inquietante moda è stata una mamma di Napoli su Facebook.

“Pare che ci sia un gioco nuovo tra i 14enni … il famoso gioco della bottiglia è stato trasformato in un giro a turno di … (non trovo la parola giusta perché a 14 anni non riesco a darla) comunque il ragazzo in questione penetra tutte le giovani coetanee cambiandole finché non arriva a godimento. Quando ciò succede lei vince un premio prendendo la pillola del giorno dopo. Ho quasi vergogna a scrivere questo post .. ma chissà che non aiuti ad evitare qualche suicidio futuro aprendo gli occhi a qualche genitore “distratto”.”

Tra i commenti a questo post ce n’è uno che spiegherebbe meglio i particolari dell’assurdo gioco: “Si chiama “il cerchio di Satana”. Si effettua penetrando 6 ragazze diverse con 6 spinte e si ripete il giro per 6 volte. 666 è appunto il numero di Lucifero. Il vincitore è il ragazzo che completa il tutto senza venire e a quell’età non è certo facile, soprattutto se le ragazzine sono belle. A proposito di queste ultime, scommettono su quello che è il loro “cavallo vincente”.”

 

To Top