I giovani laureati italiani scelgono l’estero: quanto costa la vita nel mondo?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 febbraio 2019 11:12 | Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2019 18:31

ROMA – In Lussemburgo e in Svizzera i giovani laureati guadagnano il doppio dei giovani laureati italiani. I nostri giovani, infatti, ricevono gli stipendi più bassi di tutta l’Europa.

Benché questa notizia non colga probabilmente nessuno di sorpresa, leggerla nero su bianco fa sicuramente più effetto. Non sorprende nemmeno, dunque, che siano quasi trentamila i giovani laureati italiani che ogni anno decidono di volare all’estero in cerca di lavoro.

La meta prediletta, nonostante l’incertezza dovuta alla Brexit, continua a essere il Regno Unito, dove lo stipendio medio netto mensile risulta essere più alto di più di €500 rispetto al nostro Paese.

Ma quanto costa la vita nel mondo?

Lo ha calcolato il broker IG, che si occupa di trading sul forex, mettendo a confronto dieci Paesi e analizzando non solo gli stipendi, ma anche i costi delle abitazioni, delle automobili, del caffè, etc.