GoBeyond, i finalisti della terza edizione. Premiazione il 9 dicembre a Milano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2019 14:05 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2019 14:05
GoBeyond di Sisal, i finalisti della terza edizione. Premiazione il 9 dicembre a Milano

GoBeyond, i finalisti della terza edizione. Premiazione il 9 dicembre a Milano

ROMA – SisalPay annuncia i finalisti della terza edizione di GoBeyond, la call for ideas promossa insieme a CVC Capital Partners, che ha l’obiettivo di incoraggiare l’innovazione e il talento, facilitando la trasformazione di un’idea in una realtà imprenditoriale. Le sei idee finaliste hanno saputo distinguersi per utilità sociale, prospettive di sviluppo, internazionalizzazione e fattibilità.

I vincitori verranno proclamati durante la cerimonia di premiazione – aperta al pubblico fino ad esaurimento posti – che si terrà a Milano il prossimo lunedì 9 dicembre presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, alla presenza del Ministro per l’Innovazione tecnologica e digitalizzazione Paola Pisano.

Un evento che rappresenta, infatti, anche un momento di confronto concreto tra i protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione e delle start up in Italia, per discutere ed individuare spunti e proposte concrete su come dare energia e finanziare il futuro in Italia, i lavori che verranno e il cambio di passo necessario per vincere le sfide che attendono il Paese. Protagonisti dell’evento anche i partner d’eccellenza della terza edizione di GoBeyond: Agi, Brunswick, frog design, Google, Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano, Roland Berger, K&L Gates e Talent Garden.

SisalPay, insieme a CVC Capital Partners, garantirà un finanziamento all’idea vincente per ciascuna categoria – per la persona e per il sociale – attraverso un grant di 20 mila euro, seguito poi da un supporto di advisory, mentorship, formazione e accelerazione insieme ad uno dei partner.

La Giuria ha esaminato e valutato ciascun aspetto dei progetti presentati, assegnando un punteggio per ciascuno dei parametri individuati: innovazione, utilità, fattibilità e scalabilità. La Commissione si è riunita per condividere il giudizio su ciascun progetto e assegnare un punteggio collegiale, decretando i finalisti:

Servizi innovativi per la persona, finalisti in ordine alfabetico:

  • Adams’hand, la prima protesi bionica al mondo completamente adattiva
  • Crypto, una piattaforma per rendere le criptovalute accessibile a tutti
  • Jobobo, un market place innovativo per una perfetta integrazione lavorativa

Innovazione pe il sociale, finalisti in ordine alfabetico:

  • Busrapido, una app sulla selezione che consente di scegliere la migliore azienda per il proprio viaggio
  • Corax, un dispositivo per prevenire le infezioni nei bambini ustionati
  • Nando, un cestino in grado di riconoscere, smistare e compattare tutti i rifiuti

Il recruiting delle idee si era aperto il 24 giugno e si è concluso il 31 ottobre 2019; nei cinque mesi, sono state raccolte più di 120 idee da giovani e meno giovani di tutta Italia, grazie anche al GoBeyond tour, nato per promuovere la call for ideas, ha toccato 5 tappe italiane all’insegna dell’innovazione e dell’imprenditorialità, con il coinvolgimento di oltre 500 studenti. 

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti sono disponibili sul sito sisal.com.