Lavorare all’estero: quali sono le professioni più richieste?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2019 13:23 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2019 13:23
Lavorare all'estero: quali sono le professioni più richieste?

Lavorare all’estero: quali sono le professioni più richieste?

ROMA – Una recente indagine internazionale ha rivelato che ben due italiani su tre sono attualmente pronti a partire dal nostro paese per cercare fortuna altrove. C’è chi ha come obiettivo un migliore equilibrio tra lavoro e famiglia, chi cerca stipendi più generosi e chi invece desidera ottenere maggiori soddisfazioni dal proprio lavoro. Ma, prima di lanciarsi in questa esperienza, bisogna anche sapere se la propria specializzazione è appetibile fuori dal nostro paese. Vediamo quindi quali sono i lavori per cui attualmente c’è più richiesta all’estero.

I lavori più richiesti all’estero

Le figure ricercate all’estero hanno, per lo più, un alto grado di specializzazione, una caratteristica che permette in genere di ottenere in questi paesi numerosi bonus e benefici. Ma quali sono quindi questi lavori?

– Drilling Engineer

Molto richiesto nei paesi produttori di petrolio, come USA, Regno Unito ed Emirati, il drilling engineer è un ingegnere specializzato nel settore petrolifero, con buone capacità manageriali. Deve trattarsi quindi di una figura in grado di gestire un team di almeno una trentina di persone per riuscire a portare avanti un progetto strutturato.

– Market Analyst

Il market analyst è uno specialista in grado di studiare come posizionare correttamente un oggetto sul mercato di riferimento, guidando quindi l’azienda nella scelta e nella creazione di nuovi prodotti. Si tratta quindi di una figura tecnica particolarmente ricercata sia in Germania, dove ultimamente si stanno creando molte opportunità di lavoro, che nel Regno Unito.

– Plant Engineer

Si tratta di un ingegnere di impianti, in grado di coordinare il lavoro dei reparti che curano la costruzione e l’avvio degli stessi. USA, Regno Unito e Medio Oriente sono le zone dove è maggiormente richiesta questa figura professionale.

– Technical sales

Quella del technical sales è una professione che si occupa principalmente della clientela di una azienda, sia nelle trattative in fase di prevendita che dopo che il prodotto o il servizio è stato venduto. Ottime, le possibilità di trovare lavoro sia in Germania che in Gran Bretagna.

– Project Manager

Il project manager è la figura fondamentale che gestisce e porta a termine un progetto, dall’avvio alla consegna, occupandosi della pianificazione, dell’esecuzione e del controllo della sua funzionalità. I tecnici specializzati in Project Management sono molto richiesti in Asia e Australia.

Trasferirsi all’estero: cosa serve?

Innanzi tutto bisogna scegliere con cura il Paese nel quale trasferirsi, e controllare che tutti i documenti siano in regola, compresi quelli richiesti dal Governo della località dove si andrà a cercare lavoro. In molti casi infatti, soprattutto fuori Europa, per lavorare occorre richiedere un visto particolare. In secondo luogo, sarà necessario pianificare per bene il trasferimento che, dato il cambiamento radicale di vita, sarà abbastanza complicato. In questi casi infatti è importante, per trasferirsi in serenità, trovare una ditta specializzata nei traslochi all’estero che, come Blissmoving ad esempio, si occupi di trasportare tutte le cose più importanti della propria vita in maniera professionale e sicura. A questo punto bisogna però cominciare a programmare anche la propria quotidianità, prima di arrivare in un paese sconosciuto, cercando di capire quanto costa la vita e i generi di prima necessità. Una volta trovato l’alloggio, è molto importante poi anche trovare dei contatti in loco, per poter contare sui consigli di chi ha già fatto questo percorso: quella di socializzare infatti, appena si arriva in una località sconosciuta, è una scelta fondamentale se non ci si vuole trovare isolati.

Non sempre il nostro paese riesce ad offrire a persone altamente specializzate le opportunità lavorative che cercano: trasferirsi all’estero, infatti, è ormai il sogno di molti e un’opportunità sempre più alla portata di tutti.