Maria Burani avverte: “Un bambino su cinque è vittima di bullismo”

Pubblicato il 27 maggio 2010 20:02 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2010 20:02
burani

Maria Burani Procaccini

“Un bambino su cinque è vittima del bullismo. la maggior parte del fenomeno si concentra in Lazio, Lombardia, Piemonte e Campania, ma è un problema orizzontale che riguarda tutte le Regioni. Chiedo al ministro Gelmini di intervenire”. Lo afferma in una nota la componente del Comitato media e minori del Ministero delle Comunicazioni, Maria Burani Procaccini.

“Il bullismo – aggiunge – provoca reazioni inconsulte, nervosismo, difficoltà di adattamento a scuola, crisi di rabbia e si manifesta attraverso un rapporto di sadismo che cresce in un gruppo pilota, all’interno del quale emerge un leader. E’ necessario che vi siano interventi sanzionatori e rieducativi, perchè il lassismo che circonda alcune scuole e l’atteggiamento di indifferenza non è certamente positivo nè per i bambini vittime, nè per gli stessi bambini bulli”.