Società

Massa Martana, Presepi d’Italia dal 24 dicembre al 7 gennaio. Con una sorpresa di ghiaccio

massa-martana-presepi

Presepi d’Italia, la mostra a Massa Martana dal 24 dicembre al 7 gennaio

MASSA MARTANA – Massa Martana, un piccolo paese dell’Umbria. si è inventato la mostra di presepi tra le più belle d’Italia. Quando sei piccolo, o ti accontenti di fare la comparsa, oppure fai qualcosa di speciale per essere originale e diventare molto attrattivo, così da poter primeggiare alla pari con le Mostre organizzate da grandi città come Verona e Roma. E’ quanto hanno fatto nel paese in provincia di Perugia, dove dal 24 dicembre al 7 gennaio 2018 andrà in scena la XVI edizione di Presepi d’Italia, la Mostra Nazionale del presepe artistico, dove si potranno ammirare un presepe di ghiaccio di ben 15 mq, opere d’arte di grandi scultori e ceramisti ispirati dalla magia del Natale, oltre ad originali presepi provenienti da tutte le regioni d’Italia, nessuna esclusa.

Un presepe di ghiaccio unico in Italia, un presepe da brivido che stupisce per la sua bellezza. Per farlo impiegano più di 40 q.li di ghiaccio e le sue statue, scolpite su grandi blocchi di ghiaccio, brillano come se fossero illuminate da un milione di luci. Una meraviglia, per la gioia di grandi e piccini. Il presepe di ghiaccio di quest’anno raffigurerà Via della Conciliazione con sullo sfondo la Basilica di San Pietro. La Natività sarà adagiata in primo piano e due file di lampioni, anch’essi di ghiaccio, renderanno incantevole la prospettiva nella quale si sviluppa tutto il presepe. E’ un presepe che si candida all’Oscar del più bel presepe dell’anno 2017.

Massa Martana è il posto ideale per ospitare una mostra di presepi, perché è un paese che sembra una cartolina di Natale, dove si ritrova tutta l’atmosfera, la quiete e la magia del Natale di una volta. I visitatori vengono accolti dai fuochi accesi nelle piazze e dalla melodia delle nenie natalizie diffuse nei vicoli dove, in 20 locali locali che una volta ospitavano le botteghe degli artigiani, trionfa tutta la bellezza di 45 presepi in ceramica, di 40 sculture di grandi artisti italiani e di oltre 65 presepi. Ogni anno viene proposta una nuova accurata selezione di presepi ed opere d’arte, va in scena così un nuovo spettacolo che richiama migliaia di visitatori, per buona parte provenienti da fuori regione.

To Top