Milano, Scala: Elena Santarelli e donna Assunta Almirante tra i tanti volti vip alla prima

Pubblicato il 7 Dicembre 2010 18:12 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2010 18:28

Donna Assunta Almirante

E’ l’ultima ad arrivare alla Scala e in Dolce e Gabbana lungo e dorato, il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla – in rappresentanza del Governo insieme al ministro Paolo Romani – è tra le signore più eleganti di una ‘prima’ decisamente sottotono per stile e presenze.

Nonostante la presenza del Presidente della repubblica Napolitano e di sua moglie Clio, e l’eleganza del sindaco Letizia Moratti, in lungo nero Armani, per dare una nota di brio alla serata serviva proprio la presenza di ‘donna’ Assunta Almirante, arrivata insieme all’amica Marta Marzotto, una delle poche celebrità a non essersi rifugiate nella sicurezza del nero, scelto dalla maggioranza delle signore persino, ma in versione ultrasexy, da Valeria Marini.

La soubrette è ormai un’habitué della prima scaligera, così come l’imprenditore Saverio Moschillo, accompagnato dallo stilista John Richmond. Tra le presenze abituali del 7 dicembre, l’ex procuratore della Repubblica di Milano Francesco Saverio Borrelli, lo stilista Lorenzo Riva con Daniela Javarone, Umberto Veronesi, l’ad di Intesa Sanpaolo Corrado Passera e il presidente del consiglio di sorveglianza Giovanni Bazoli, il presidente di Promos Bruno Ermolli, Diana Bracco, Livia Pomodoro, Fedele Confalonieri, il presidente di Atm Elio Catania, l’architetto Mario Botta, il presidente Rai Paolo Galimberti, l’ad e il presidente Edison Umberto Quadrino e Giuliano Zuccoli, l’ad di Unicredit Federico Ghizzoni, Jacaranda Caracciolo Falck, Giorgio Forattini, Marinella Di Capua. Tra le soubrette, Elena Santarelli e Caterina Balivo.

[gmap]