Molestie e moda: Patrick Demarchelier, fotografo di Lady Diana, accusato dalle modelle

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 febbraio 2018 18:57 | Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2018 18:57
Lo scandalo molestie travolge il mondo della moda: sotto accusa Patrick Demarchelier

Patrick Demarchelier (Foto Ansa)

WASHINGTON – Lo scandalo molestie continua ad allargarsi, e questa volta va oltre il mondo del cinema. Un’inchiesta del quotidiano americano The Boston Globe scuote il mondo della moda dopo le accuse da parte di oltre 50 modelle che parlano di molestie e aggressioni sessuali, puntando il dito contro oltre 25 fotografi, agenti, stylist e altre figure influenti.

Tra questi spunta il nome del fotografo Patrick Demarchelier, che oggi ha 74 anni, e che è stato anche il fotografo personale della principessa Diana. Tra gli altri ci sono anche i fotografi Seth Sabal, Greg Kadel e Andre Passos e lo stilista Karl Templer. Due donne hanno anche accusato il fotografo francese David Bellemère, già allontanato da Victoria Secret nel 2016 proprio per lamentele sulla sua condotta.

Il servizio del Boston Globe riporta la storia di una ex assistente di Demarchelier che ha raccontato di aver ceduto alle pressioni dell’uomo e di aver più volte chiesto alla direttrice artistica di Condé Nast Usa, Anna Wintour, di non lasciarlo solo con giovani modelle. Altre testimonianze parlano di palpeggiamenti nelle parti intime e di strattonamenti. Demarchelier, che è stato anche fotografo di vip come Madonna e Angelina Jolie, al momento non ha commentato le accuse.