Olivetti, l\'imprenditore utopista e innovativo

Pubblicato il 8 Aprile 2009 6:00 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2009 6:00

da: La Stampa

Nel 1952 a Chicago Adriano Olivetti incontra un gruppetto di professori universitari – scienziati sociali, politologi, economisti – ai quali spiega il suo pensiero politico nello stile un po\’ timido e nervoso che gli è proprio. Uno degli invitati arriva in ritardo

Leggi l’articolo originale