Over 65/ E’ boom di cure estetiche. Obiettivo: cancellare i segni del tempo

Pubblicato il 10 Luglio 2009 17:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2009 17:40
DI_0296P

La Presse

Le procedure estetiche sugli anziani sono in continuo aumento e ormai un paziente su due, nel caso di trattamenti mininvasivi (peeling, filler o botulino), ha più di 65 anni. Lo rivelano i dermatologi italiani.

Nel nostro Paese si chiedono sempre più cure ‘soft’: nel 2008 si sono ridotti complessivamente del 10% gli interventi di chirurgia plastica, mentre negli ultimi due anni i trattamenti estetici mininvasivi sono aumentati del 15%.

Lo scorso anno in Italia sono state effettuate due milioni e mezzo di procedure di questo tipo, fra interventi di ringiovanimento cutaneo con laser, filler, botulino o peeling. E un trattamento su due è stato fatto su persone anziane: le richieste fra gli under 30 sono in leggera flessione, mentre quelle fra gli over 65 sono cresciute del 10%.