Perdono il cane e per trovarlo spargono urina nel quartiere. E’ successo a Redland, cittadina vicino a Bristol, in Inghilterra

Pubblicato il 11 Luglio 2009 12:22 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2009 12:22

Disperati per aver perso ormai da diversi giorni il proprio cane, i componenti di una famiglia britannica hanno deciso di fare un tentativo decisamente originale. Hanno riempito con la loro urina, diluita in acqua, alcuni contenitori e sono andati a spruzzare alberi e pali del quartiere in cui vivono, nella speranza che il loro labrador di 10 anni, Simon, riconoscendo il loro odore, riuscisse a trovare la strada di casa.

La curiosa vicenda è accaduta a Redland, cittadina vicino Bristol, dove i Baltesz, dopo aver consultato un esperto in comportamento canino, hanno attuato il bizzarro tentativo.

«So che può sembrare strano. Ma riflettendoci, la cosa ha un senso», ha dichiarato al Bristol Evening Post, Louise Baltesz, 43 anni, ricordando che l’olfatto è un senso estremamente sviluppato nei cani. L’intento dei Baltesz è infatti quello di creare un percorso olfattivo che possa guidare Simon fino a casa.

Intanto, sembra che nel quartiere non tutti abbiano apprezzato la trovata. «Pensiamo che non sia una buona idea del punto di vista sanitario», ha detto alla Bbc un membro del consiglio municipale di Bristol. Da parte sua, un portavoce della polizia ha fatto sapere che finché non ci saranno denunce, i Baltesz potranno continuare a spargere urina per il quartiere.