Regali di nascita: cosa offrire a una neomamma

Redazione
Pubblicato il 17 Gennaio 2022 - 10:58| Aggiornato il 18 Gennaio 2022

La nascita di un bimbo è motivo di grandi festeggiamenti per amici e familiari, pronti a far visita ai neogenitori e a portare loro un dono speciale, in genere pensato appositamente per il nascituro o per la neomamma. Ma quali sono i regali per neonato in grado di rivelarsi davvero utili? Se i genitori più previdenti ed organizzati propongono una lista di nascita con i doni che reputano necessari per il piccolo, la maggior parte delle volte bisogna affidarsi alla fantasia e all’improvvisazione. Per non sbagliare, meglio concentrarsi sulle reali necessità dei genitori durante i primi mesi di vita del piccolo. Ecco una breve lista di accessori utili e, al contempo, apprezzatissimi sia dalle mamme che dai papà.

Il monitor per tenere sotto controllo il sonno del bambino

La maniera migliore per controllare il bimbo che sta riposando in un’altra stanza? Il monitor digitale con infrarossi, per una visione notturna di qualità, aiuterà certamente i genitori a stare più tranquilli e a sbrigare le loro faccende mentre il piccolo dorme. Esistono modelli particolari che dispongono persino di un termometro in grado di monitorare la temperatura della stanza e di un set di melodie pensate appositamente per far riaddormentare il bebè qualora dovesse svegliarsi. Un regalo nascita pratico e utile al quale nessun genitore moderno è disposto a rinunciare.

Un ferma ciuccio di design

Chi è alla ricerca di un pensierino poco impegnativo e al contempo utile potrebbe puntare sul classico ferma ciuccio, un accessorio pratico e semplice in grado di tutelare il sonno del bambino. In commercio ve ne sono di graziosi, alcuni dei quali realizzati in cotone di alta qualità e dotati di una clip di sicurezza ideata per non far cadere a terra il ciuccio. Sono disponibili in tantissime fantasie diverse: nuvolette, stelline, elefantini e tanti altre fogge e colori diversi.

La borsa da passeggino

Qualora il passeggino acquistato dovesse esserne sprovvisto, l’organizer per passeggino è senza dubbio la cosa più utile da regalare ai neogenitori. Le cose da portare con sé in presenza di bimbi e neonati sono sempre tante e per non rischiare di dimenticarne nessuna a casa, ecco l’organizer da passeggino: una borsa morbida da agganciare alla struttura del passeggino e all’interno della quale riporre tutto ciò che la mamma reputa importante. Queste borse sono dotate di numerosi scompartimenti, che consentono di tenere in ordine e separati gli uni dagli altri il biberon, i pannolini, i giochini del bambino, ma anche le chiavi di casa e lo smartphone.

Il fasciatoio portatile

In caso di trasferte lontano da casa, il fasciatoio pieghevole non può assolutamente mancare nell’equipaggiamento base dei genitori. Ve ne sono di estremamente pratici che, oltre al cuscino imbottito e al materassino impermeabile, dispongono di ampie tasche nelle quali riporre salviette, creme, pannolini e tutto ciò che serve per cambiare il piccolo. Inoltre, una volta chiusi, questi fasciatoi si trasformano in simpatiche borsette con tracolla, perfette per i viaggi e gli spostamenti brevi.

L’album dei ricordi

Un regalo neonato classico ma estremamente importante per ogni mamma è l’album dei ricordi. Non c’è mamma che non voglia conservare tutti i ricordi del proprio piccolo durante la sua crescita, dai primi passi alla prima parola. Esistono album fotografici completi di pagine bianche su cui è possibile annotare tutti gli istanti più importanti dei primi mesi di vita del bambino. Inoltre, questi album/diario offrono tante bellissime pagine illustrate, con taschine segrete nelle quali riporre i ricordi più importanti e tanti consigli utili per le neomamme.

La fascia porta bebè

Secondo la scienza, sia alla mamma che al neonato giova il contatto fisico prolungato: ecco perché la fascia è una soluzione perfetta per chi desidera fare lunghe passeggiate con il piccolo attaccato al proprio corpo. Esistono fasce porta bebè in cotone bio, ipoallergeniche e prive di sostanze nocive, pensate appositamente per distribuire il peso del bambino in maniera uniforme e permettere alla mamma di assumere una postura naturale.

Il cuscino per allattare

Allattare non è semplice, soprattutto a causa della tensione muscolare che deriva dal dover reggere il bimbo tra le braccia per tanto tempo. Grazie alla sua forma ergonomica, questo cuscino si adatta perfettamente al corpo della mamma, aiutandola a sostenere il bebè durante la poppata. Questi cuscini gonfiabili sono dotati di federe allegre e colorate, oltre che resistenti ai frequenti lavaggi in lavatrice. E quando il bambino avrà smesso di essere allattato al seno, il cuscino potrà essere utilizzato anche come comodo poggia testa.

La sedia sdraio per bambini

Esistono tantissimi modelli di sdraio, da quelle più semplici e confortevoli a quelle leggere che possono essere spostate in qualsiasi ambiente della casa, passando per le sdraio che dondolano e riproducono canzoncine rilassanti e ninne nanne. Insomma, la scelta è vastissima e adatta a soddisfare qualsiasi esigenza!