Fieramilano: al via il salone del motociclo Eicma

Pubblicato il 3 novembre 2010 10:34 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2010 11:19

Oltre 1.100 tra produttori di motociclette e accessori per gli amanti delle due ruote, 50 mila metri quadrati di superficie espositiva netta in sei padiglioni, altri 80 mila di piste all’esterno dove troveranno spazio gare e esibizioni: il salone del motociclo Eicma si presenta con queste dimensioni per la sua 68esima edizione, che ha preso il via ieri 2 novembre Fieramilano e che proseguirà fino al 7 novembre. ‘

‘Il salone – ha detto il presidente di Fiera Milano, Michele Perini – è una delle manifestazioni più importanti tra le settanta che ospitiamo, e le presenze in fiera sono la prova che a dispetto della crisi gli imprenditori ci sono”. A inaugurare la rassegna ieri mattina c’era anche il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi che non si è fatto mancare un tour tra scooter e motociclette, oltre a intrattenersi per una chiaccherata con diversi imprenditori del settore.

‘Per venire qui – ha detto il premier – sono riuscito a spostare anche un impegno internazionale”. Sul palco della cerimonia inaugurale, Berlusconi ha detto la famosa frase sui gay scatenando diverse polemiche, anche scherzato con il neocampione della Superbike, Max Biaggi, presente all’evento insieme al numero uno del MotoGp, Jorge Lorenzo. ”Quanti anni vuoi correre ancora? Guarda – ha detto Berlusconi al pilota romano, vicino ormai ai quaranta – che stiamo investendo per riuscire ad allungare la vita a 120 anni…”: