Single infelici: a Parigi una scuola per imparare a sedurre, in amore e nella vita

Pubblicato il 20 luglio 2010 19:35 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2010 20:29

Giacomo Casanova

Aspiranti Don Giovanni, sedicenti Casanova, latin lover del Ventunesimo secolo, preparatevi: imparare l’arte della seduzione ora si può. Nasce a Parigi, la città dell’amore per antonomasia, la prima scuola della seduzione per lui e per lei. Si chiama ‘Seductae’ ed è stata creata da Valerie Cordonnier, nota psicoterapeuta e sessuologa, e da Nathalie Vasseur, consulente in pubbliche relazioni per grandi imprese e banche internazionali.

L’obiettivo è “tirare fuori i single dall’isolamento”, spiega la Cordonnier. Tra i corsi, anche lezioni di charme, piacere sessuale, esplorazione dei cinque sensi. Per la Cordonnier ”i codici dell’amore oggi sono cambiati, sempre più persone sono sole, sempre più coppie divorziano”.

”In Francia ci sono 14 milioni di single di cui 8 milioni frequentano i siti d’incontro online – continua – Ma i nuovi mezzi di incontro, come internet appunto, sono insufficienti, inadeguati per fondare una coppia solida. Siamo tutti alla ricerca del principe azzurro, dell’amore eterno”.

”Il problema è che le persone non si incontrano più per strada, nei caffè. Tutto passa attraverso il web. E’ un forma di solitudine ultramoderna: anche se si esce e si vedono molte persone, in realtà non si incontra nessuno. E in ogni caso, di certo non si trova l’amore”.

”La nostra scuola offre insegnamenti su misura – aggiunge l’esperta – ciascuno ha un profilo particolare, non ci sono formule magiche per trovare l’anima gemella, noi non vendiamo il pret-à-porter dei siti d’incontro on line”.

La soluzione è quindi ”imparare la seduzione, così ci chiede la società. Dobbiamo porci in atteggiamento di seduzione nei confronti del vicino, del panettiere, del capo. E’ uno sviluppo narcisistico della nostra società: in un mondo negativo, difficile, bisogna adottare l’ottimismo, la felicità”.

Come conquistare l’anima gemella, prepararsi al primo appuntamento, sbarazzarsi di un vecchio amore e affrontare una nuova storia, mettersi sul ‘mercato’ amoroso, dare e ricevere piacere, acquisire sicurezza in se stessi, fare dell’incontro un successo: Seductae ha messo a punto ”lezioni di seduzione’ ad hoc per ogni esigenza.

Ci sono atelier di gruppo, costano 49 euro per due ore di formazione, o lezioni private e seminari. A frequentare questa scuola sono uomini e donne dai 30 ai 60 anni: ”Tante donne giovani oggi sono single e non perché sono brutte o stupide – commenta la sessuologa – semplicemente si concentrano sulla carriera e non hanno tempo da dedicare alla vita di coppia”.

Dopo una separazione o un divorzio, osserva ancora la Cordonnier, ”è difficile rimettersi sul mercato amoroso. Per questo bisogna rieducarsi all’amore”. Ma alla fine qual è il segreto per diventare eterni seduttori? Non c’è nessun trucchetto o furberia, ammonisce Valerie Cordonnier, ”la prima cosa da fare è imparare ad amare e conoscere se stessi”.