“Ufo in North Carolina”: ma in verità il misterioso oggetto volante è…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 6:57 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 11:02
"Ufo in North Carolina" (Foto d'archivio)

“Ufo in North Carolina” (Foto d’archivio)

ROMA – “Ufo in North Carolina“. Lo scorso 29 maggio i cacciatori di alieni avevano esultato per l’avvistamento di un oggetto volante non identificato in volo sul lago Norman.

Tutto è partito dal video girato da un uomo, Jason Swing, convinto di aver ripreso una navicella extraterrestre. “Era tutta la mattinata che pioveva. La pioggia finalmente si è fermata, così siamo andati in barca sul lago Norman”, diceva Swing in un post descrittivo del video.”‘Quando ho girato l’angolo ho visto questa cosa che si poggiava molto vicina”.

Non c’era alcuna prova scientifica che quello ripreso da Swing fosse effettivamente un Ufo, ma tanto è bastato per accendere il dibattito tra cacciatori di alieni. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] C’è stato chi ha creduto all’ipotesi di Jason e chi al contrario si è mostrato da subito scettico sul video.

Il verdetto finale è arrivato nelle scorse settimane. Il presunto Ufo altro non era che un dirigibile della Goodyear Tire and Rubber Company, utilizzato a scopo pubblicitario. Il Daily Mail ha citato i funzionari della multinazionale, che hanno chiarito: “Non vogliamo intralciare una buona storia, ma eravamo decisamente noi, abbiamo lasciato la zona di Charlotte 5/29 dopo aver coperto la corsa Cola Cola 600”. Intanto il video ha superato un milione di visualizzazioni su Youtube. Swing può dirsi comunque soddisfatto. GUARDA IL FILMATO.