Con Romney anche Clint Eastwood: Dirty Harry riuscirà a mandar via Obama?

Pubblicato il 31 agosto 2012 10:13 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2012 10:17

Clint Eastwood invitato alla convention repubblicana ha attaccato Barack Obama: “Quando qualcuno non fa il suo lavoro, meglio che vada“. Il vecchio Dirty Harry sloggia virtualmente il fantasma di Obama, evocato da una sedia vuota sullo scarno palcoscenico. Bastano le parole di Eastwood a infiammare la platea repubblicana che si riprende il suo beniamino dopo il mezzo endorsment dello spot pro-Chrysler all’ultimo Super Bowl. “Let him go” rischia di cancellare lo “Yes we can” di quattro anni fa.

Blitzquotidiano vi chiede: Per Romney scende in campo anche il vecchio Clint Eastwood: Dirty Harry riuscirà a mandar via Obama?

[SURVEYS 18]