Sondaggio, per il web Grillo sopra il 15%. Chi farà il Premier? Vota

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Gennaio 2013 10:00 | Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2013 10:36
bersani-monti-berlusconi

Bersani, Monti e Berlusconi

ROMA – I sondaggi pre elettorali che Blitz ha proposto ai suoi frequentatori danno, come tutte le consultazioni sul web, “risultati” finali sproporzionatamente difformi dai sondaggi che “campionano” tutta la popolazione e tutto il corpo elettorale. In parte è ovvio: il sondaggio via web non “calibra” gli interlocutori cui rivolge la domanda, risponde chi vuole.

In parte però la differenza è dovuta ad una diversa “popolazione” che nel web abita e tramite di esso ama esprimersi. Per cui, se il web fosse l’Italia, Beppe Grillo alle elezioni di febbraio guadagnerebbe la maggioranza assoluta in tutte e due le Camere del Parlamento, di M5S sarebbero tra i 400 e i 500 tra deputati e senatori, il governo sarebbe un “monocolore” a cinque stelle. Infatti se il web fosse l’Italia, Grillo avrebbe il 48 per cento dei voti.

E, sempre se il web fosse l’Italia, solo un altro reggerebbe il campo sia pur da lontano, sia pur distanziato: Antonio Ingroia con il 14 per cento dei voti. Grillo più Ingroia il 62 per cento dei voti. Agli altri le briciole: Bersani 10, Vendola 2 per cento. Berlusconi 5 e Lega un per cento. Monti 8 e Udc e Fli 2 per cento: Insomma sinistra al 12 per cento, destra al 6 per cento e centro riformista al 10 per cento. Se il web fosse l’Italia, ma con tutta e clamorosa evidenza non lo è, anzi dall’Italia tutta intera quel segmento che si esprime sul web è molto ma molto lontano. Quindi con i sondaggi pre elettorali…proseguiamo. Anche per il popolo del web.

Al quale però stavolta chiediamo uno stop al “tifo” e invece un pronostico. Come quando si scommette su una partita di calcio o qualunque evento sportivo o anche politico o di qualunque natura. Non chiediamo per quale “squadra” tifate, quale squadra vorreste che vincesse. Chiediamo invece secondo il vostro giudizio, il vostro “naso” la vostra capacità di sentire e percepire anche gli altri, quale “squadra” vincerà alla fine e come si piazzeranno le altre e quale sarà, secondo voi, la classifica finale.

Prima domanda: chi raccoglierà più voti il 24/25 febbraio, chi arriverà primo?

Secondo gli utenti di Blitz quotidiano raccoglierà più voti Bersani e i suoi alleati (76%). Solo per il 23% vincerà Berlusconi

Seconda domanda: chi arriverà terzo, chi prenderà più voti dopo i primi due?

Chi arriverà terzo? Per i lettori di Blitz Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle arriveranno terzi (57%). Staccati Mario Monti (30%) e Antonio Ingroia (11%)

Terza domanda: chi alla fine starà sopra il 15%?

Sopra il 15%, sempre per i lettori di Blitz, ci sarà Beppe Grillo (85%). Mario Monti (11%) e Antonio Ingroia (3%) resteranno a guardare.

Ecco la quarta domanda di Blitz quotidiano: chi farà il Premier?
[SURVEYS 134]