Sondaggio: perché genitori dimenticano figli? Stress o poca responsabilità?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2013 11:50 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2013 11:50
BIMBO MORTO IN AUTo

Carabinieri sul luogo dove un bimbo di due anni è stato trovato senza vita (Ansa)

ROMA – Si chiamava Luca il bimbo di due anni che è stato trovato senza vita a bordo di un’auto parcheggiata in Strada Borgoforte, alla periferia di Piacenza.

E’ stato lo stesso papà a trovare morto in auto il bambino, da lui lasciato per otto ore in auto dove lo aveva dimenticato. Secondo una versione da confermare, il padre doveva portarlo in asilo aziendale, a poca distanza da dove lavora, ma se n’è dimenticato. Alle 16 il nonno è andato a prenderlo e non trovandolo, ha raggiunto la Copra e dato l’allarme al figlio, che a quel punto angosciato è corso all’auto, per fare la macabra scoperta.

Leggi anche: Ci si può dimenticare di un figlio in auto? Troppo stressati o poco responsabili

Lo psicanalista Vittorio Lingiardi, intervistato da Repubblica, non ci mette al riparo da quel dubbio terribile: potrebbe succedere anche a me? Sì, può succedere perché lo stress e la vita monotona possono mandare il cervello in tilt.

Le preoccupazioni sul lavoro che assorbono, unite al fatto che ogni giorno ripetiamo meccanicamente le stesse azioni e gli stessi tragitti, possono creare il mostro. “Sicuramente non aiuta vivere in una società che ci costringe a essere multitasking, a funzionare come un computer aperto su dieci finestre contemporaneamente, ciascuna ricolta a un compito”, dice Lingiardi.

Quanto conta lo stress e quanto la responsabilità individuale? Succede più ai papà o più alle mamme? Colpa di una vita troppo concentrato su di sé e sul lavoro? Le domande sono fin troppe e la risposta non è facile né scontata. Di sicuro questo papà, fino a ieri un normalissimo e bravo papà, se le farà a vita. Probabilmente la morte del figlio avrà anche un risvolto penale per lui. E la sensazione è che la risposta “è colpa dello stress” non assolve del tutto né questo papà, né tutti noi, madri, padri, figli, fratelli troppo presi da troppi pensieri, vulnerabili come esseri umani in cui una dimenticanza può durare ore ed essere fatale.

Blitz quotidiano vi chiede: perché i genitori si dimenticano i figli? Stress o poca responsabilità?
[SURVEYS 230]