Acerbi pubblica foto su Instagram dove abbraccia Bakayoko e chiude il caso: “Basta polemiche”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 aprile 2019 20:24 | Ultimo aggiornamento: 14 aprile 2019 20:24
Acerbi pubblica foto su Instagram dove abbraccia Bakayoko e chiude il caso: "Basta polemiche"

Acerbi pubblica foto su Instagram dove abbraccia Bakayoko e chiude il caso: “Basta polemiche”.
Foto ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

ROMA – Francesco Acerbi ha voluto chiudere il caso Bakayoko-Kessie pubblicando una foto su Instagram dove abbraccia l’ex centrocampista del Chelsea con la seguente didascalia: “Basta polemiche ci rivedremo sul campo”. Acerbi ha perdonato i calciatori del Milan che lo avevano preso in giro dopo la vittoria dei rossoneri sulla Lazio e dà loro appuntamento alla prossima partita che sarà la semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Milan difende Bakayoko e Kessie: “Nessuna offesa, solo una risposta ingenua allo scambio di tweet”.

«AC Milan intende ricostruire i fatti successivi all’incontro della 32ma giornata di campionato fra Milan e Lazio ed esprimere qualche precisazione. I giocatori rossoneri, a fine partita, si sono recati sotto la curva Sud dello stadio di San Siro per salutare il pubblico. È consuetudine si avvicinino agli spalti per un ringraziamento finale.

Ieri sera, Tiémoué Bakayoko ha raggiunto i compagni sotto gli spalti con la maglia di Francesco Acerbi, avendo poco prima sportivamente effettuato lo scambio di casacche e l’ha mostrata per pochi secondi (insieme a Franck Kessie) al pubblico nel solo intento di celebrare una vittoria importante senza finalità di scherno, né intenti aggressivi o anti-sportivi: un’innocente, ingenua risposta allo scambio amichevole di tweet con Acerbi nei giorni che avevano preceduto la gara».