Acrobazia di Meggiorini, il Torino stende la Samp

Pubblicato il 21 Febbraio 2012 0:26 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2012 0:27

TORINO, 20 FEB – Meggiorini lancia il Torino. Un tocco in acrobazia sotto misura dell'attaccante regala ai granata il successo sulla Sampdoria e il primo posto solitario, a +2 su Sassuolo e Verona.

I granata vincono con merito un posticipo che sa tanto di serie A, grazie a una prova di forza soprattutto nel primo tempo in cui la squadra di Ventura passa in vantaggio con un gol di Antenucci (il sesto stagionale), dimostrandosi per lunghi tratti superiore, come gia' nella gara d'andata.

La chiave del match e' sulle ali, con le accelerazioni di Oduamadi e, soprattutto, Stevanovic. Proprio da una progressione irresistibile di Stevanovic sulla destra nasce il gol del vantaggio. Antenucci e' lesto a ribattere in rete un rimpallo su Bianchi, tenuto in gioco da Costa, dopo una sua prima conclusione. Sempre lo svizzero era andato in precedenza vicino al vantaggio con un destro finito a lato dopo 40 metri palla al piede.

Ci prova anche Bianchi, ma il suo colpo di testa centra in pieno la traversa. I blucerchiati soffrono il ritmo della squadra di Ventura, la manovra non e' fluida, solo Bertani ci prova due volte senza fortuna.

La gara e' intensa, vibrante, non mancano i colpi al limite. Il Toro domina, la formazione di Iachini non si accende ma trova insperato il pareggio con un bel diagonale di Juan Antonio, appena inserito da Iachini al posto di Foggia. Alla fine pero' e' Meggiorini a lanciare il Toro in orbita con un tocco furbo e rapido da pochi passi.

I granata volano verso la promozione. Per la Samp, la strada verso i playoff e' ancora irta di difficolta'.