Addio Buffon, l’agente Silvano Martina: “Non sarà alla Totti, quelle cose sono da romani…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 maggio 2018 21:36 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2018 21:36
Addio Buffon agente Silvano Martina: "Non sarà alla Totti, quelle cose sono da romani..."

Addio Buffon, l’agente Silvano Martina: “Non sarà alla Totti, quelle cose sono da romani…” (Ansa)

TORINO – “Non sarà un addio alla Totti, quelle celebrazioni appartengono allo stile focoso romano. Sotto la Mole [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play] mi aspetto piuttosto un saluto simile a quello di Del Piero. Un quarto d’ora prima succederà qualcosa, magari come il lenzuolo ‘Ciao Platini'”.

Per Silvano Martina l’addio al calcio giocato di Gianluigi Buffon, di cui è stato l’agente sin dall’inizio della carriera, sarà “strappalacrime” ma “sobrio”.

Per il procuratore sportivo, da giocatore un passato tra i pali a difendere le porte di squadre come Inter, Torino e Lazio, lascia il calcio il numero uno più forte di tutti i tempi.

“Ho avuto il piacere di accompagnare nel suo percorso il più grande portiere della storia del calcio – dice a juvenews.eu -. Mi dispiace per Donnarumma, ma non nascerà mai più un altro Gigi”. Il futuro di Buffon è ancora un mistero, anche se sembra certo che resterà nel calcio.

“Non posso anticipare nulla – dice Martina – perché cosa farà da grande lo dirà lui dopodomani alla stampa”. Il portiere ha infatti convocato una conferenza, giovedì mattina all’Allianz Stadium.