Adriano Bonaiuti, incidente in bici: il preparatore dei portieri dell’Inter è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Agosto 2020 14:24 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2020 14:28
Adriano Bonaiuti incidente in bici

Adriano Bonaiuti, incidente in bici: grave il preparatore dei portieri dell’Inter (foto ANSA)

Il preparatore dei portieri dell’Inter, Adriano Bonaiuti, è rimasto vittima di un brutto incidente in bici, scontrandosi con un suv.

Adriano Bonaiuti, 53enne preparatore dei portieri dell’Inter, è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale, schiantandosi con la sua bici contro un suv.

L’incidente è avvenuto domenica mattina, 23 agosto, in contrada S.Francesco a Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno, e Bonaiuti, è ricoverato all’ospedale di Torrette in gravi condizioni.

Bonaiuti si stava dirigendo verso la statale Adriatica per una seduta di allenamento, quando si è schiantato contro un suv che stava uscendo in retromarcia dal cancello di un’abitazione.

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, Bonaiuti è finito contro un suv. Nell’impatto l’ex calciatore ha sfondato il lunotto posteriore dell’auto con la quale si era scontrato.

Immediati i soccorsi con l’intervento dell’ambulanza e poi dell’elisoccorso. Il 53enne è stato rianimato e trasportato all’ospedale di Ancona, dove è ancora ricoverato, in codice rosso. Nell’incidente ha rimediato numerose ferite, con diverse sospette fratture. 

Nel corso della sua lunga carriera come portiere, ha indossato le maglie di Verona, Padova, Palermo, Cosenza, Trapani e Pescara in serie B. Tornato come secondo portiere in seria A con l’Udinese è diventato in seguito, il preparatore dei portieri delle squadre allenate da Spalletti, Ventura, Guidolin, De Canio e dal 2013 è all’Inter. (fonte Il Resto del Carlino)