Juventus, è morta la nonna di Alex Sandro: la notizia dopo la gara di Brescia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Settembre 2019 17:27 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 17:27
Alex Sandro morta nonna Barzagli torna in società con questo ruolo Juventus

Alex Sandro nella foto Ansa

TORINO – La Juventus è in lutto per la morte della nonna di Alex Sandro. Il terzino della Nazionale Brasiliana è venuto a saperlo dopo la gara di Brescia ed è volato immediatamente in Brasile per presenziare al suo funerale. Le nostre più sentite condoglianze al calciatore della Juventus ed alla sua famiglia. 

Non solo la triste notizia su Alex Sandro, c’è anche il ritorno di Barzagli alla Juventus.

Certi amori non finiscono mai. L’ex bandiera della Juventus Andrea Barzagli, dopo una brillante carriera da calciatore tra le fila bianconere, è tornato in società con un altro ruolo.

Barzagli si è preso qualche mese dopo la fine della sua carriera da calciatore per decidere cosa fare da grande ma ora ha sciolto la riserva. Barzagli non poteva dire no alla chiamata della Juventus. L’ex calciatore della Nazionale Italiana farà parte della prima squadra come collaboratore tecnico di Maurizio Sarri.

Barzagli sarà un prezioso raccordo tra i calciatori e lo staff tecnico di Sarri e servirà anche per mettere la sua esperienza a disposizione di difensori giovani come Demiral, Rugani e De Ligt. Barzagli è stato un grandissimo difensore ed i suoi consigli potrebbero essere decisivi nella crescita dei giovani difensori della rosa attuale della Juventus. 

La Juve ha ufficializzato il ritorno di Barzagli con il seguente comunicato stampa: “Sono passati pochi mesi: il 19 maggio scorso, prima di alzare al cielo la coppa dell’ottavo Scudetto consecutivo, noi presenti all’Allianz Stadium, insieme a tutti gli juventini davanti alla televisione, ci commuovevamo nel momento del saluto al calcio di Andrea Barzagli. Si trattava però solo di un addio al calcio giocato, e di un semplice arrivederci, fra noi: la splendida notizia, infatti, è che Andrea torna a collaborare con la Juventus. Più precisamente, Barza sarà collaboratore tecnico della Prima Squadra, e sarà presente domani al primo suo allenamento… dall’altra parte della barricata. Bentornato a casa, Andrea, e buon lavoro!”.