Tennis, Alison Van Uytvanck bacio saffico con la fidanzata Greet Minnen dopo la vittoria su Garbine Muguruza

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 luglio 2018 19:23 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2018 19:24
Tennis, Alison Van Uytvanck bacio saffico con la fidanzata Greet Minnen dopo la vittoria su Garbine Muguruza

Tennis, Alison Van Uytvanck bacio saffico con la fidanzata Greet Minnen dopo la vittoria su Garbine Muguruza EPA/PETER KLAUNZER

WIMBLEDON – Un bacio saffico per festeggiare la vittoria sulla campionessa in carica: un attimo dopo aver eliminato Garbine Muguruza, Alison Van Uytvanck è corsa a bordo campo per abbracciare, e baciare, la sua fidanzata, Greet Minnen [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Un gesto spontaneo, senza alcun imbarazzo. “Non dobbiamo provare vergogna, ho deciso di essere libera: credo che fare coming out sia stata una scelta positiva”, ha spiegato in conferenza stampa la tennista belga, n.47 Wta.

Il bacio tra le due ragazze è stato immortalato da Ben Solomon, fotografo ufficiale di Wimbledon, per poi fare subito il giro del mondo, diventando simbolo di inclusione.