Allegri potrebbe tornare, le panchine di Tottenham e Real Madrid scricchiolano…

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Settembre 2019 19:38 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 19:38
Allegri Tottenham Real Madrid lo vogliono è in anno sabbatico

Allegri nella foto Ansa

ROMA – L’anno sabbatico di Massimiliano Allegri potrebbe interrompersi prima del previsto. Le panchine di Tottenham e Real Madrid scricchiolano e non sono le uniche. Anche Giampaolo rischia seriamente dopo il suo pessimo avvio di stagione al Milan ma difficilmente Allegri si rimetterà in gioco nel nostro campionato dopo la lunghissima esperienza con la Juventus. E’ più probabile una sua esperienza all’estero. L’ex tecnico bianconero sarebbe nel mirino di Tottenham e Real Madrid. 

In entrambi i sensi, potrebbero rivelarsi decisive le coppe. Il Real Madrid ha iniziato a pensare all’esonero di Zidane dopo la pesante sconfitta dei blancos in Champions League. Il Real Madrid è stato dominato e umiliato da un Paris Saint Germain che non schierava nemmeno le stelle Edinson Cavani e Kylian Mbappé.

Un’onta insopportabile per un club che da sempre mette davanti l’Europa al campionato spagnolo. Un tre a zero inaccettabile per la reputazione internazionale dei blancos. Non a caso, Zidane è stato richiamato lo scorso anno dopo la pesantissima eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax.

Il Real Madrid può accettare risultati altalenanti o non esaltanti nella Liga Spagnola ma non sopporta fallimenti o sconfitte larghe in Europa. Non a caso, il Real Madrid è il club ad aver vinto più Champions League in assoluto. 

Ma per Allegri non c’è solamente il Real Madrid, c’è anche il Tottenham. Sono diversi anni che Allegri guarda con interesse una esperienza in Premier League che è il campionato più ricco del mondo, quello che paga gli ingaggi più alti. 

Il Tottenham sta pensando seriamente di esonerare Pochettino perché non c’è più traccia della squadra che lo scorso anno si è qualificata miracolosamente per la finalissima di Champions League eliminando squadroni come manchester City e Ajax.

Il Tottenham è reduce da una umiliante eliminazione dalla Coppa di Lega Inglese per mano di una squadra di quarta serie, il Colchester. In caso di esonero di Pochettino, Allegri sarebbe la prima scelta del club di Londra.