Alphonso Davies, lo scatto è impressionante: è il giocatore più veloce della Bundesliga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Giugno 2020 18:16 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2020 18:16
Alphonso Davies, lo scatto è impressionante: è il giocatore più veloce della Bundesliga

Alphonso Davies, lo scatto è impressionante: è il giocatore più veloce della Bundesliga (foto Ansa)

BREMA (GERMANIA) – Il Bayern Monaco ha vinto 1 a 0 a Brema, con gol del solito Lewandowski, e ha conquistato il suo trentesimo scudetto (l’ottavo consecutivo) ma ieri si è parlato soprattutto di Alphonso Davies.

Infatti il baby fenomeno del Bayern, che è stato anche espulso durante l’incontro, ha piazzato un record da “alieno”.

Nel corso di uno scatto, è arrivato alla velocità mostruosa di 36.51 km/h. Nessun altro calciatore ci era mai riuscito in Germania.

Alphonso Davies ha appena 19 anni ma è già tra i calciatori più forti d’Europa. Quest’anno ha segnato 3 gol ma ha servito ben 9 assist per la gioia di Lewandowski e co.

Sono dati veramente importanti perché Davies non è un attaccante, anzi è nato terzino anche se adesso viene impiegato soprattutto come ala.

Tornando allo scudetto, anche Frank Ribery si è complimentato con i giocatori del Bayern Monaco, che ieri a Brema hanno conquistato la matematica certezza dell’ottavo titolo consecutivo di campioni di Germania.

L’ex bavarese, oggi alla Fiorentina, sul proprio account di Twitter si è rivolto in particolare all’austriaco David Alaba e a Thomas Mueller, che in quanto a titoli tedeschi sono saliti a quota nove, proprio come il francese.

“Benvenuti nel club dei nove volte campioni, ma ora sono abbastanza. Nessuno ha bisogno di 10 titoli della Bundesliga”, ha scritto Ribery.

L’incredibile storia di Alphonso Davies, dal campo profughi al Bayern.

Dal campo profughi in Ghana in cui nacque nel 2000 dopo che i suoi genitori erano fuggiti per salvarsi dalla guerra in Liberia alla Bundesliga.

L’allora 17enne naturalizzato canadese Alphonso Davies, ‘teenager prodigio’ dei Vancouver Whitecaps, è stato acquistato dal  Bayern Monaco.

Il ragazzo è stato pagato 18,5 milioni di euro, una cifra record (confermata anche dai Whitecaps) in quanto mai il Bayern aveva pagato così tanto per un calciatore minorenne.

Davies, che ha esordito con la nazionale maggiore canadese a soli 16 anni, è un esterno d’attacco che può giocare sia a sinistra (ruolo naturale) che a destra (essendo mancino si può accentrare e tirare).

E’ arrivato in Germania a gennaio di quello stesso anno dopo aver compiuto 18 anni e dopo aver concluso il campionato a Vancouver.

Riportiamo di seguito, un video da YouTube che evidenzia le qualità da velocista di Alphonso Davies (fonte Ansa).