Andrea Pirlo ha vinto il premio Bulgarelli

Pubblicato il 18 Febbraio 2013 20:37 | Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2013 20:38
Andrea Pirlo ha vinto il premio Bulgarelli

Andrea Pirlo ha vinto il premio Bulgarelli (LaPresse)

BOLOGNA – “Il nostro obiettivo principale è vincere in Italia. La Champions è un sogno che va vissuto partita dopo partita. L’obiettivo numero uno testa la conferma in campionato”. Lo ha detto il centrocampista juventino Andrea Pirlo ritirando il Premio Bulgarelli a Bologna.

“Sono contento e molto fiero di ricevere questo premio”. A proposito della partita persa contro la Roma, il giocatore ha spiegato: “Non abbiamo affrontato al meglio la gara, ma sono cose che capitano. Totti? È stato un fallo di gioco, si è scusato subito. Sono cose che capitano”.

“Come si marca Messi? Ce ne vorrebbero sei-sette solo su di lui”. Così il centrocampista della Juventus Andrea Pirlo, commentando a margine del premio Bulgarelli i consigli dati da Berlusconi al tecnico Allegri in vista della sfida di Champions tra Milan e Barcellona. Il patron rossonero, prosegue il giocatore ai microfoni di Raisport ricordando i trascorsi al Milan, “ogni tanto dice il suo parere. E’ giusto ascoltarlo, ma le scelte le fa poi Allegri. Vedremo cosa succederà”. A detta di Pirlo, “Messi è talmente forte che si può utilizzare qualsiasi modulo ma lui fa sempre la differenza”.