Angela Nasti, quarantena a casa di Bonifazi? Spunta indizio social

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Aprile 2020 16:45 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2020 16:45
Angela Nasti, quarantena a casa di Bonifazi? Spunta indizio social

Angela Nasti, quarantena a casa di Bonifazi? Spunta indizio social

RIETI – Angela Nasti, ex tronista di Uomini e Donne, starebbe passando la quarantena da coronavirus a Rieti, in compagnia del calciatore Kevin Bonifazi. 

Alcune riviste di gossip avevano parlato di una rottura tra i due, che avrebbe portato la Nasti a lasciare Ferrara per tornare a Napoli, ma evidentemente è tornato il sereno.

 Questa notizia di gossip è riportata da  veryinutilpeople.it. 

Secondo il sito internet specializzato in gossip, in un selfie della Nasti si vede una parete che sarebbe quella della casa della famiglia di Bonifazi.

La Nasti non ha ancora commentato questa notizia di gossip, nella sua ultima diretta ha parlato di altro.

“Ciao a tutti come state? Non sono stata molto attiva sui social…

la mattina vado in ufficio per le spedizioni online per il nostro brand, quindi aiuto papà e tutti gli altri lavoratori.

Quindi la mattina mi passa in maniera veloce.

Poi nelle mie giornate non manca mai l’allenamento.

Tengo molto anche all’alimentazione anche se non la sto seguendo tantissimo durante questa quarantena.

Riguardo gli allenamenti, ne sostengo comunque tre a settimana perché non bisogna mai fermarsi, nemmeno in quarantena.

Il mio personal mi dice che allenamenti devo fare, è molto bravo fa anche allenamenti per le persone che sono a casa.

Ci tengo veramente tanto a recuperare un po’ di tempo con voi perciò aprirò una rubrica dove rispondo alle vostre domande social.

Sto comprando un sacco di cose online su Amazon…

cose troppo carine, la sera mi viene proprio voglia di comprare…

ci sono tantissimi codini ad un prezzo regalato. Codini di velluto, troppo troppo carini.

Poi ho comprato una mollettina con il fiocco che mi piace moltissimo. Ho comprato mollettine di ogni colore, ne vado pazza…”.