Sport

Federica Pellegrini – Filippo Magnini, insieme a circolo Aniene: ma gelo e silenzi

Federica Pellegrini - Filippo Magnini, insieme a circolo Aniene: ma gelo e silenzi

Federica Pellegrini – Filippo Magnini, insieme a circolo Aniene: ma gelo e silenzi

ROMA  – L’arrivo al Circolo Canottieri Aniene in coppia, poi il gelo e un piccolo mistero. Nella storia tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini sono ancora tanti i contorni poco chiari. Lunedì 19 dicembre  i due si sono presentati assieme in pubblico, per la premiazione degli atleti del Circolo Canottieri Aniene, ma della loro storia preferiscono non parlare celandosi dietro preventivi no comment ai cronisti.

Federica però va oltre e a chi gli fa notare che sono comunque assieme, replica gelida: “Che c’entra, facciamo parte della stessa società…”. Dal canto suo, Magnini preferisce non replicare: “Non mi chiedete di spiegare quel che dice Federica, chiedete a lei”. E in questo Federica sembra avere le idee più chiare: “Onestamente siamo molto contenti di non aver mai risposto a niente e nessuno, quindi continueremo a far così”.

Dagli entourage dei due nuotatori sembra non esserci problema e anche secondo il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che conosce molto bene la Divina, i due resteranno insieme e la prova sarebbero le prossime vacanze di Natale da passare insieme.

E qui viene il giallo, perché oggi né Filippo né Federica hanno confermato tale prospettiva. Anzi: “Se vado in vacanza da sola? Vado con la mia famiglia”, ha glissato l’olimpionica. “Il futuro? Nuoto”, aggiunge decisa. “Vacanza alle Maldive? Non lo so, di questo non parlo”, la versione di Magnini, che di Federica ormai commenta solo le gesta sportive: “Ero convinto che potesse andare molto bene a Windsor – dice l’azzurro parlando degli ultimi mondiali in vasca corta – è riuscita a vincere con un grandissimo tempo. Quindi benissimo, siamo tutti molto contenti per lei. La nostra storia in crisi? Non rispondiamo a queste cose, qui siamo alla premiazione della nostra società. Di tutto il resto non parliamo, non è né la sede né il momento. Federica ha deciso di continuare a nuotare? Sto nuotando anche io, non penso che i nostri percorsi debbano coincidere per forza”.

“Ho parlato con Matteo (Giunta, ndr) – conclude Magnini – la base per ora è Verona poi ci saranno dei collegiali. Della preparazione dobbiamo ancora parlare, prima ci sono le vacanze. Ma di certo continuerò a nuotare”. Al momento è l’unica certezza nel nuovo capitolo di una love story nata nel 2011 e vissuta tra alti e bassi, compresa la crisi del 2013.

To Top