Antonio Conte: “Nazionale? Arriverò a fine contratto che piaccia o meno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Febbraio 2015 19:24 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2015 19:26
Antonio Conte: "Nazionale? Arriverò a fine contratto che piaccia o meno"

Antonio Conte nella foto LaPresse

ROMA – “Mi auguro che da oggi in avanti non ci sia più questo tormentone sul fatto che arriverò o meno alla fine del contratto. Io ci arriverò, che piaccia o no a qualcuno”. Così il ct dell’Italia, Antonio Conte, dopo l’incontro col n.1 della Figc Tavecchio.

“Mi ritrovo a parlare di una situazione abbastanza singolare, tra virgolette inaspettata” ha aggiunto Conte. ”Non posso far altro che ribadire quello che ho sempre detto: ho iniziato un percorso con la Nazionale – ha aggiunto il ct – e sono contento di averlo fatto, che a norma contrattuale prevede l’arrivo agli Europei e di far possibilmente bene a questa manifestazione. Cerchiamo di lavorare uniti sapendo che ci saranno e ci sono delle grandi difficoltà, però c’è da parte di tutti, un grandissimo entusiasmo e la voglia di fare qualcosa di magari inaspettato”.