Arantxa Sanchez, l’ex numero 1 del tennis senza soldi e a rischio carcere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 febbraio 2018 12:03 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2018 12:03
Arantxa Sanchez tennis

Arantxa Sanchez, l’ex numero 1 del tennis senza soldi e a rischio carcere

ROMA – Arantxa Sanchez rischia il carcere. L’ex numero uno mondiale del tennis femminile a metà degli anni 90, vincitrice di 4 titoli del Grande Slam, è infatti coinvolta in una disputa giudiziaria con il Banco del Lussemburgo, con cui, secondo chi l’ha denunciata, avrebbe un debito di sette milioni e mezzo di euro che non riesce ad onorare.

Nella vicenda è coinvolto anche il marito dell’ex giocatrice spagnola, Josep Santacana, dal quale si sta separando. Il problema è che adesso la banca si è rivolta al tribunale penale di Barcellona chiedendo che venga emesso un mandato di arresto per la coppia che, secondo il denunciante “non onora il debito pur avendo fondi sufficienti per poterlo fare”.

Inoltre la Sanchez e Santacana risultano attualmente residenti a Miami, dove si sarebbero stabiliti per mettersi al riparo da possibili provvedimenti nei loro confronti. La vicenda dura dal 2010, e nel novembre scorso la Sanchez, interrogata da un giudice come persona informata dei fatti dichiarò che “dei miei affari si occupava mio padre”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other