Gol annullato al 93′, arbitro mima Var ma in serie B non c’è

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 Ottobre 2020 14:24 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2020 14:24
Gol annullato al 93', arbitro mima Var ma serie B non c'è

Gol annullato al 93′, arbitro mima Var ma in serie B non c’è (foto da video)

Episodio singolare in Serie B: un gol è stato annullato al 93′, l’arbitro ha mimato il var ma nella serie cadetta non c’è.

Assurdo in Serie B dove un arbitro si è dimenticato che il var non c’è nella serie cadetta. Al 93′, la Reggiana ha segnato la rete del possibile 2 a 2 contro l’Ascoli ma è stata annullata per fuorigioco.

Come è nato il gol: tiro da fermo calciato da Kirwan, tocco di Marchi e deviazione vincente, da due passi, di Kargbo.

Si è trattato di un episodio chiave perché questo gol avrebbe potuto dare un punto alla Reggiana invece l’intera posta in palio è andata all’Ascoli. 

Cosa è successo in campo

Il guardalinee ha tirato sù la bandierina segnalando il fuorigioco.

A quel punto l’arbitro Meraviglia, poco più di un debuttante in Serie B, ha mimato il gesto del var facendo intendere di voler andare a rivedere l’episodio a bordo campo.

Tutto bello se non fosse che in Serie B il var non c’è. O almeno non c’è nella regular season visto che la scorsa stagione è stato utilizzato solamente nei playout  nei playoff.

A quel punto, l’arbitro Meraviglia è stato costretto a fidarsi del suo assistente e ha annullato la rete del possibile 2 a 2 della Reggiana.