Arturo Vidal rischia 10 anni di carcere per una rissa in discoteca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 20:07 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 20:07
arturo vidal carcere

Arturo Vidal rischia 10 anni di carcere per una rissa in discoteca

ROMA – Rischia il carcere Arturo Vidal, chiamato a rispondere, assieme al fratello Sandrino, di lesioni corporali. Il 31enne centrocampista cileno del Bayern Monaco era rimasto coinvolto in una rissa in discoteca[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] lo scorso settembre e la procura di Monaco, riporta la stampa tedesca, ne ha richiesto il rinvio a giudizio: se colpevole, potrebbe essere condannato fino a 10 anni di prigione.

Vidal era assieme al fratello per festeggiare la vittoria sul Mainz. Secondo la Bild, Vidal – dopo aver bevuto – avrebbe importunato diversi ospiti del locale dopo essere salito su un tavolo. Il comportamento del giocatore del Bayern sarebbe stata la miccia che ha portato all’intervento della security e quindi alla rissa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other