Show di Scamacca, Ascoli rimonta Cosenza: l’azzurrino è nel mirino delle big di A

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 Novembre 2019 19:18 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2019 19:18
Ascoli Cosenza con show di Scamacca, piace a Juventus e Inter

Scamacca con la maglia della Nazionale. Oggi ha deciso Ascoli Cosenza con una doppietta (foto Ansa)

ASCOLI – Gianluca Scamacca non si ferma più. Il bomber della Nazionale Under 21 continua a segnare gol pesanti. Oggi ha completato la straordinaria rimonta dell’Ascoli contro il Cosenza. L’Ascoli perdeva due a uno in casa contro il Cosenza, poi è entrato in campo Gianluca Scamacca e ha deciso la partita con una doppietta da autore. Scamacca che pochi giorni prima aveva segnato all’Armenia con la maglia dell’Italia Under 21.

Gianluca Scamacca sta giocando all’Ascoli in prestito ma il suo cartellino è di proprietà del Sassuolo. Scamacca è un prodotto del settore giovanile della Roma ma la sua carriera da professionista è iniziata altrove. Scamacca ha lasciato la Roma per trasferirsi al Psv e debuttare tra i professionisti con la maglia del Jong Psv, praticamente la squadra B del Psv che milita in Serie B.

Archiviata l’esperienza olandese, è tornato in Italia per vestire la maglia del Sassuolo. Scamacca ha debuttato con i neroverdi ma poi è stato mandato in prestito a Cremonese e Zwolle per fare esperienza. Il suo vero salto di qualità si è concretizzato in azzurro visto che Scamacca ha brillato sia con la maglia dell’Italia Under 20, dove ha segnato cinque gol in dodici partite, che con quella dell’Under 21, dove ha segnato quattro gol in otto partite. 

Con l’Under 21, Scamacca trova spazio nonostante la concorrenza di giovani fenomeni come Cutrone, Kean e Pinamonti. Per questo motivo, Scamacca è entrato nel mirino sia della Juventus che dell’Inter. Le due squadre che si stanno giocando lo scudetto lo tengono d’occhio. Se continua a giocare così, Scamacca potrebbe approdare presto in una big del calcio italiano. Sassuolo permettendo…