Atalanta-Copenaghen 0-0 highlights e pagelle, Barrow gol annullato

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 agosto 2018 22:01 | Ultimo aggiornamento: 23 agosto 2018 22:03
Atalanta-Copenaghen 0-0 highlights e pagelle, Barrow gol annullato

Atalanta-Copenaghen 0-0 highlights e pagelle, Barrow gol annullato (Ansa)

REGGIO EMILIA, MAPEI STADIUM – Atalanta-Copenaghen 0-0. Partita valida come andata dei playoff di Europa League. La qualificazione alla fase a gironi si deciderà tra sette giorni in Danimarca [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Risultato bugiardo. L’Atalanta ha dominato in lungo e in largo, creando un numero enorme di palle gol, ma non è riuscita a trovare la rete della vittoria. Il Copenaghen è venuto a Reggio Emilia con il solo obiettivo dello zero a zero e non ha mai tirato verso la porta di Gollini.

Il muro difensivo dei danesi ha retto anche grazie alla bravura del portiere Joronen che è stato decisivo sulle conclusioni a botta sicura di Freuler nel primo tempo e di Gosens nella ripresa. Al 31′ l’arbitro ha annullato il gol dell’Atalanta perché Barrow, autore della deviazione decisiva, era in fuorigioco sulla conclusione a rete di Gomez.

La qualificazione alla fase a gironi di Europa League si deciderà tra 7 giorni a Copenaghen. L’Atalanta deve vincere la partita o pareggiare con gol (dall’1-1 in poi…).

La sfida al Copenaghen è l’ultimo ostacolo tra l’Atalanta e la fase a gironi di Europa League. Gasperini affronta questa sfida decisiva con Musa Barrow centravanti con alle sue spalle Pasalic e il Papu Gomez.

Prima occasione da gol per l’Atalanta dopo appena 21 secondi. Musa Barrow è stato lanciato a rete da Freuler. L’attaccante del Gambia non è stato rapido a concludere in porta ed è stato recuperato da Ankersen.

Il secondo squillo arriva al 2′, Pasalic scambia bene con Papu Gomez e va al tiro. La sua conclusione fa la “barba” al palo ed esce di un soffio. Grande avvio di partita per l’Atalanta.

Ancora Pasalic. Al 5′, colpo di tacco di Gomez e conclusione bomba di Pasalic. Joronen ha deviato in calcio d’angolo perché il tiro era potentissimo ma troppo centrale.

Copenaghen non pervenuto dopo 20 minuti di gioco e l’Atalanta ancora vicina al gol. Al 15′, Freuler ha calciato con forza e Joronen si è salvato in calcio d’angolo. Al 16′ Gomez ha cercato la rete sotto l’incrocio dei pali e  non ha centrato il bersaglio per pochissimo.

Gol annullato all’Atalanta al 31′. Conclusione a rete di Papu Gomez con carambola sul corpo di Musa Barrow e palla in fondo al sacco. L’arbitro ha annullato il gol perché Musa Barrow, che ha toccato la palla in maniera decisiva, era in fuorigioco.

Il primo tempo è terminato sul punteggio di zero a zero, l’Atalanta ha dominato la partita, ha creato numerose occasioni da gol, ma non è riuscita a sfondare il fortino difensivo dei danesi.

Il secondo tempo è iniziato con una novità importante, Gasperini ha tolto lo “spuntato” Pasalic e ha inserito in campo il centravanti di peso Duvan Zapata. Ai suoi lati agiranno Papu Gomez e Musa Barrow.

Al 14′ Musa Barrow è andato vicino al gol. L’attaccante dell’Atalanta ha calciato su assist del Papu Gomez e ha sfiorato il palo a Joronen battuto. Al 25′ Hateboer ha calciato su passaggio di Gomez, il suo tiro è stato deviato dalla difesa del Copenaghen ed è uscito di pochissimo.

L’ultima occasione da gol della partita è capitata sui piedi di Gosens. Il calciatore dell’Atalanta ha fatto partire un bolide di sinistro che è stato deviato miracolosamente in calcio d’angolo da Joronen. Il playoff di andata è terminato sul punteggio di zero a zero.

Gli highlights di Atalanta-Copenaghen 0-0

Il gol annullato all’Atalanta per la posizione di fuorigioco di Musa Barrow sulla conclusione a rete del Papu Gomez

Atalanta-Copenaghen 0-0, le pagelle della partita di Europa League.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini sv, Toloi 6, Mancini 6.5, Masiello 6; Hateboer 6.5, De Roon 6, Freuler 6.5, Gosens 6.5; Pasalic 5.5, Gomez 6; Barrow 5.5. Subentrati: Cornelius 6, D.Zapata 6 e Castagne sv. Allenatore: Gasperini 6.

Copenaghen (4-4-2): Joronen 7; Ankersen 6.5, Vavro 6, Bjelland 6.5, Boilesen 6; Skov 6, Zeca 6, Thomsen 5.5, Fischer 5.5; Sotiriou 5.5, N’Doye 5.5. Subentrati: Kvist 6, Kodro 6 e Gregus 6. Allenatore: Solbakken 6.