Atalanta-Fiorentina, il gol di Pasalic è stato annullato per la mano di De Roon

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Settembre 2019 20:25 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2019 20:25
Atalanta Fiorentina gol Pasalic annullato mano De Roon

Atalanta, Pasalic nella foto Ansa

PARMA – Atalanta e Fiorentina hanno pareggiato 2-2 nel posticipo della 4/a giornata disputato sul neutro del Tardini di Parma. I gol sono stati realizzati da Chiesa dopo 24′ e da Ribery (primo gol in Serie A) dopo 20′ della ripresa per la Fiorentina. Nel finale l’Atalanta riemerge al 39′ con lo sloveno Josip Ilicic poi, dopo che Orsato annulla un gol ai bergamaschi con Pasalic per un fallo di mani di De Roon, Castagne al 50′ firma il definitivo pareggio.

Atalanta Fiorentina, il gol di Pasalic è stato annullato perché ha ricevuto un assist di mano. 

In occasione del gol annullato, Pasalic non aveva commesso niente di irregolare ma la rete è stata annullata dall’arbitro Orsato, dopo aver consultato il VAR, perché l’autore dell’assist, De Roon, aveva colpito il pallone con la mano. L’Atalanta non si è lasciata scoraggiare da questo gol annullato ed è riuscita comunque a pareggiare l’incontro con Castagne. 

Castagne è stato bravissimo a raccogliere la respinta di Badelj e a battere Dragowski con una conclusione imparabile. Risultato giusto per quello che si è visto in campo. Dopo le uscite dal campo di Ribery e Chiesa, la qualità della Fiorentina è calata in maniera inesorabile. 

Atalanta-Fiorentina 2-2 (primo tempo 0-1), il tabellino della partita valida per la quarta giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. 

Marcatori: 24′ p.t. Chiesa (F), 21′ s.t. Ribery (F), 39′ s.t. Ilicic (A), 50′ s.t. Castagne (A)

Assist: 21′ s.t. Chiesa (F), 39′ s.t. Gomez (A)

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Djimsiti, Palomino, Masiello (12′ s.t. Ilicic), Castagne, de Roon, Pasalic, Gosens (40′ s.t. Arana), Malinovskyi, Muriel (12′ s.t. Gomez), Zapata. All. Gasperini.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert (41′ s.t. Venuti), Chiesa (32′ s.t. Vlahovic), Ribery (23′ s.t. Boateng). All. Montella.

Arbitro: Daniele Orsato di Schio (Manganelli, Bottegoni; Serra)

Ammoniti: 1′ p.t. Pezzella (F), 8′ p.t. Pasalic (A), 1′ s.t. Lirola (F), 8′ s.t. Milenkovic (F), 43′ s.t. Boateng (F), 45′ s.t. Dragowski (F).