Atalanta-Milan 5-0, Pioli: “Ibrahimovic? Magari, è un grande campione…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Dicembre 2019 17:26 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2019 17:26
Atalanta-Milan 5-0, Pioli: "Ibrahimovic? Magari, è un grande campione..."

Milan umiliato a Bergamo, Pioli chiede alla sua dirigenza l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic (foto Ansa)

BERGAMO – “Oggi è tutta colpa nostra, l’Atalanta ha tanta qualità ma la sconfitta è anche figlia dei nostri demeriti, il Milan non può essere questo”. Così un amareggiato Stefano Pioli commenta il pesante ko di Bergamo.

“La partita andava gestita in maniera diversa, siamo entrati in campo con poca lucidità e in queste partite se sbagli l’approccio… e noi abbiamo sbagliato contro una squadra che per intensità e impeto non è seconda a nessuno. Insomma, la prestazione è stata gravemente insufficiente”.

Il tecnico del Milan parla anche di mercato, le sue dichiarazioni a Dazn sono riportate da Il Corriere dello Sport: “Quando hai una squadra molto giovane è molto complicato stare dentro alle difficoltà rispetto a chi è più esperto – le parole di Pioli – oggi all’inizio del secondo tempo è stato addirittura peggio del primo tempo. Abbiamo provato a reagire ma senza lucidità. La società sa che valutazioni sto facendo e sul mercato vedremo cosa accadrà”.

Sul possibile arrivo di Ibrahimovic spiega: “Sono domande che dovete fare ai dirigenti, ho già espresso il mio pensiero, è un grande campione che alzerebbe la competitività, quella voglia e quella determinazione che poi ti serve in partita. La prestazione di oggi è figlia di una cattiva settimana e la responsabilità è anche mia” (fonti Ansa e Il Corriere dello Sport).