Auto incendiate e tafferugli con la polizia: la protesta dei tifosi dell’Atalanta contro Maroni

Pubblicato il 26 Agosto 2010 18:51 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2010 18:59

I tifosi dell’Atalanta, per protestare contro la tessera del tifoso,  la sera del 25 agosto hanno lanciato diversi fumogeni e petardi davanti al “Berghem Fest”, la kermesse leghista a cui era presente anche il ministro degli Interni Roberto Maroni.

I sedicenti tifosi bergamaschi hanno dato fuoco alle auto parcheggiate ed hanno anche lanciato degli oggetti contro gli agenti: