C’è un Balotelli in Brasile che segna valanghe di gol ma non è “Super Mario”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 Settembre 2019 19:44 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2019 19:44
Balotelli Brasile gol video YouTube sosia Super Mario

Il Balotelli brasiliano nel corso della Copa Espirito Santo (da YouTube)

RIO DE JANEIRO – A poche ore dal debutto di Mario Balotelli con la maglia del Brescia, c’è un altro Balotelli che sta facendo valanghe di gol in Brasile.  Si tratta di Wagner da Silva Vicente, calciatore che si fa chiamare Wagnão Balotelli in onore dell’attaccante del Brescia. In realtà, come avviene sempre in Brasile, non è stato lui a scegliersi il soprannome ma gli è stato dato dai compagni di squadra per la presunta somiglianza, fisica e tecnica, con l’ex calciatore di Milan e Inter.  

Sta di fatto che il Balotelli brasiliano sta segnando gol a valanga ed in poco tempo è diventato l’idolo dei tifosi del Pinheiros (squadra che milita nelle serie minori del calcio brasiliano). 

Il Balotelli verdeoro ha 29 anni, gioca nel Pinheiros, ed è il capocannoniere della Copa Espirito Santo. Si tratta di una competizione molto importante perché non assegna solamente una coppa o un trofeo da mettere in bacheca ma anche la possibilità di partecipare alla Coppa del Brasile con le società di calcio che contano in Brasile (Corinthians, Palmeiras, Flamengo, Cruzeiro, San Paolo e tutte le altre…). 

Il Balotelli brasiliano viaggia ad una media gol davvero impressionante. Il Balo made in Brasil ha segnato la bellezza di 3 gol in cinque partite per una media realizzativa di un gol ogni 149 minuti. Come si può vedere dal video YouTube in fondo all’articolo,  Wagner da Silva Vicente, in arte Wagnão Balotelli, ha segnato il gol decisivo nel corso della vittoria del suo Pinheiros contro il Serra. 

Una rete da centravanti di razza che ha ricordato molto da vicino quelle segnate proprio da Super Mario nel corso delle sue esperienze calcistiche con le maglie di Milan, Inter, Manchester City, Nizza e Marsiglia. 

Wagnão Balotelli ha deciso la partita della Copa Espirito Santo con questa rete da cineteca.