Balotelli, codice militare: abbassare cresta, no sigarette..

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2015 8:58 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2015 8:58

ROMA – Primo: abbassare la cresta, anzi tagliarla del tutto. Secondo: niente sigarette e poco, pochissimo, alcool. Terzo: social network da usare con moderazione. Quarto: divisa sociale sempre, in tutte le occasioni pubbliche.

Il Milan scrive un codice di comportamento ad personam per Mario Balotelli. Un codice di comportamento che sembra preso pari pari da una accademia militare. E che prevede, in caso di infrazione, una serie di multe e una semplice e definitiva sanzione: Mihajlovic che fa le valige a Supermario e lo allontana da Milanello.

Balotelli, che già alle visite mediche si è presentato con una cresta decisamente più sobria, sembra aver accettato. Non che ci fossero alternative: emarginato dal Liverpool, di fatto senza mercato, ripreso dal Milan con la formula meno impegnativa possibile: quella del prestito secco. Sa Balotelli, e lo dice, che bisogna parlare poco e lavorare tanto. I primi a non crederci sono i tifosi del Milan, che speravano nel botto Ibra e si ritrovano con il petardo Balotelli.